Test ufficiale per la velocità adsl

test adsl misura internet

La velocità della nostra ADSL o di quella promessa dall’operatore di turno è solo una velocità nominale, più o meno corrispondente alla velocità massima teorica che è possibile raggiungere.

Distanza dalla centralina, vetustà dell’impianto, disturbi, limitazioni imposte dall’operatore, saturazione e Wholesale possono abbassare molto la velocità effettiva dell’ADSL in uso.

Perciò l’utente frustrato da tempi di scaricamento misurabili con le lancette dell’orologio spesso ricorrono a test online per verificare la propria connessione.

Oppure dopo aver attivato un nuovo contratto di telefonia si vuole verificare se effettivamente quanto promesso è stato rispettato.

Di test online ce ne sono molti, ma ne esiste solo uno certificato, nei confronti del quale l’operatore telefonico può solo accettare le conclusioni senza metterle in dubbio e provvedere ad un adeguamento tecnico se la velocità non rispetta i limiti preposti.

Questo test certificato è stato voluto dall’AGCOM (Autorità per le garanzie nelle Comunicazioni), con Delibera AGCOM n.244/08/CSP, necessita di un software gratuito da scaricare  ed è disponibile per qualsiasi sistema operativo.

Dal  sito misurainternet.it  è possibile scaricare il software, Ne.Me.Sys. per testare la qualità della propria linea in due modalità: in maniera istantanea ma non certificata o  in test prolungato e certificato dall’AGCOM.

Differenze tra MisuraInternet Speed Test e Ne.Me.Sys.

Il software MisuraInternet Speed Test consente di ottenere in maniera rapida una misura istantanea della qualità della propria connessione Internet da postazione fissa.

A differenza della misura fatta con NeMeSys, tramite l’utilizzo del software MisuraInternet Speed Test non si ottiene una completa caratterizzazione della linea, ma un risultato indicativo sulla qualità della linea nell’istante in cui opera il software e NON costituisce prova della eventuale inadempienza contrattuale.

Ne.Me.Sys. opera invece, dopo la profilazione del pc per verificare eventuale traffico spurio dovuto ad altri software, in un arco temporale di 24 ore, in cui viene rilevata la situazione della propria connessione. Al termine  l’utente può scaricare le risultanze delle prove nella propria area riservata. I risultati delle misure sono contenuti in un certificato in formato pdf, assieme ai dati dichiarati dall’intestatario della linea.

A volte è possibile che alcune misure presentino dei valori di banda che violano palesemente i parametri contrattuali stabiliti dall’operatore. In questi casi Ne.Me.Sys. rileva la violazione e dà all’utente la possibilità di avere il certificato delle misure con rilascio anticipato, non attendendo quindi il completamento delle 24 fasce orarie. Nel caso di rilascio anticipato l’utente sarà avvisato, tramite l’interfaccia grafica, della possibilità di scaricare il proprio pdf delle misure, associato alla licenza Ne.Me.Sys. in uso, dalla propria area riservata sul sito misurainternet.it.

Quindi se la propria adsl non funziona come dovrebbe la prima cosa da fare è ottenere questo certificato che dimostra in modo inoppugnabile la mancanza contrattuale dell’operatore.



Test ufficiale per la velocità adsl ultima modifica: 2013-11-25T21:21:11+00:00 da FissoaPoco

Cosa ne Pensi ? Vuoi lasciare un commento ?