Verifica copertura ADSL

Quando decidi di passare ad un diverso operatore telefonico la prima cosa da verificare prima di addentrarsi nelle offerte è quali operatori forniscono la connettività al tuo indirizzo .

E’ molto importante anche capire quali operatori telefonici possono offrirti una connessione diretta, con la loro centralina e quali ti propongono semplicemente una connessione indiretta tramite Telecom.

Ogni operatore offre un servizio per controllare la copertura territoriale della propria offerta Adsl e sapere, città per città, indirizzo per indirizzo, la situazione aggiornata sia per la connettività ADSL che in fibra ottica.

Le informazioni che forniscono con il loro servizio sono diverse, in alcuni casi minimali, in altre puramente commerciali, a volte nascondono il tipo di connessione possibile.

Se volete passare ad un nuovo operatore telefonico vi consiglio di fare la verifica copertura per tutti gli operatori e poi scegliere l’offerta più conveniente tra quelli che offrono una connessione diretta con la loro rete.

Vediamo come verificare la copertura ADSL di TIM, Vodafone, Infostrada, Fastweb e Tiscali .

verifica copertura TIM

Il servizio di verifica copertura si trova a questa pagina:  https://www.tim.it/verifica-copertura#tab-verifica-fisso

risultato TIM verifica copertura

C’è o non c’è , l’informazione fornita da TIM è molto essenziale .

verifica copertura VODAFONE

Il servizio di verifica copertura si trova a questa pagina: http://gea.dsl.vodafone.it/all

risultato vodafone verifica copertura

Ben diversa la risposta fornita da Vodafone. Già l’aspetto grafico dimostra una certa attenzione alla richiesta del cliente, fornisce informazioni sui piani sottoscrivibili, ma fornisce anche la distanza dalla centrale, elemento fondamentale per sapere subito la latenza della linea e quindi se potremmo avere una ADSL performante (fatti salvi gli altri requisiti SNR, vetustà dell’infrastruttura )




verifica copertura INFOSTRADA

Il servizio di verifica copertura si trova a questa pagina: http://www.infostrada.it/it/nuova_linea/

risultato infostrada verifica copertura

In questo caso anche se non si vede scritto da nessuna parte la zona richiesta è coperta direttamente da Infostrada. Diversamente ci sarebbe stato un messaggio di avvertimento.  La verifica della copertura comunque è il primo passo dopo la richiesta di attivazione di un nuovo contratto, non c’è una pagina apposita.

verifica copertura FASTWEB

Il servizio di verifica copertura si trova a questa pagina:  http://www.fastweb.it/AVT/?gaep=adsl

risultato fastweb verifica copertura

In questo caso Fastweb avverte che non c’è una copertura diretta per la zona indicata. E’ interessante che fornisce una stima della velocità ipotizzabile per un impianto ADSL presso la nostra abitazione, anche se in un range molto ampio . L’intervallo di velocità stimata si basa su un algoritmo che calcola la velocità raggiungibile per ogni civico. Statisticamente l’80% dei clienti Fastweb si collega ad una velocità compresa tra i valori indicati nell’intervallo.

verifica copertura TISCALI

Il servizio di verifica copertura si trova a questa pagina: http://abbonati.tiscali.it/adsl-telefono/tc/tuttoincluso_light/

risultato Tiscali verifica copertura

Anche per Tiscali per avere la copertura occore iniziare la sottoscrizione del contratto (basta abbandonare l’operazione subito dopo) . Il fatto che Tiscali non raggiunge la zona è mascherato sotto la dicitura “rete indiretta”.

Verifica copertura ADSL ultima modifica: 2016-05-13T19:10:07+02:00 da FissoaPoco

Cosa ne Pensi ? Vuoi lasciare un commento ?

Utilizziamo i tuoi dati solo per poter pubblicare il tuo commento.Leggi la pagina della privacy policy per sapere come proteggiamo i dati che inserisci per commentare. I commenti sono protetti da spam da Akismet. Leggi la privacy policy di Akismet per sapere come trattano i tuoi dati.