Acquista su Autoparti.it

TIM linea fissa: aumenti e variazioni contrattuali dal 01 ottobre 2020

TIM ha comunicato che a partire dal prossimo 01 ottobre il contratto con gli utenti della linea fissa subirà numerose variazioni contrattuali unilaterali. Si ha tempo fino al 30 settembre per disdire senza penali.

I clienti interessati dalle variazioni che vengono elencate di seguito sono stati informati con una specifica comunicazione nella fattura TIM ricevuta ad agosto 2020.

tim variazioni contrattuali dal 01 ottobre 2020

Tutto Voce variazione tariffaria

  • Il costo dell’abbonamento mensile delle offerte TUTTO VOCE, TUTTO VOCE con Sconto Fedeltà, TUTTO VOCE con Sconto Special e VOCE SENZA LIMITI aumenterà di 1,90€.
  • Il costo dell’abbonamento mensile delle offerte TUTTO VOCE SUPERSPECIAL e LINEA ISDN aumenterà di 2,00€.

Noleggio variazione tariffaria

  • Il canone mensile del noleggio delle prese a spina (indicato come “noleggio accessori” in fattura) aumenterà di 0,49€.
  • Il canone mensile del noleggio dei telefoni (indicato come “noleggio telefono” in fattura) aumenterà di 1,16€.
  • Il canone mensile del noleggio dei modem (indicato come “noleggio modem” in fattura) aumenterà di 1,62€.

Nella sezione “Dettaglio dei Costi” della fattura TIM, o accedendo all’area riservata MyTIM (previa registrazione), o chiamando gratuitamente il Servizio Clienti 187, è possibile verificare i prodotti a noleggio associati alla linea e le relative condizioni economiche in vigore.

Servizi accessori variazione tariffaria

  • Il costo dell’abbonamento mensile del servizio “Chi è”, per la visualizzazione del numero di chi sta chiamando sul display del telefono di casa, aumenterà di 1€.
  • Il costo dell’abbonamento mensile dei servizi “Avviso di chiamata”, “Conversazione a tre” e “Trasferimento di chiamata” aumenterà di a 0,84€ (IVA inclusa). Nel caso in cui siano attivi due dei suddetti servizi, il prezzo complessivo aumenterà di 0,77€. Nel caso in cui siano attivi tutti e tre i suddetti servizi, il prezzo complessivo aumenterà di 0,69€.

Nella sezione “Dettaglio dei Costi” della fattura TIM, o accedendo all’area riservata MyTIM (previa registrazione) o all’APP MyTIM, o chiamando gratuitamente il Servizio Clienti 187, è possibile verificare i servizi supplementari attivi sulla linea e le relative condizioni economiche in vigore.

Chiamate all’estero variazioni tariffarie

  • L’abbonamento mensile dell’offerta Voce Internazionale aumenterà di 2,61€.
  • L’abbonamento mensile dell’offerta Nuova Welcome Home aumenterà di 2,51€.
  • L’abbonamento mensile dell’offerta Welcome Home aumenterà di 1,57€.
  • L’abbonamento mensile dell’offerta Opzione Internazionale aumenterà di un importo variabile da 0,84€ a 1,77€ (IVA inclusa) in funzione delle zone tariffarie incluse.

Spedizione fattura cartacea

A partire dal 1° ottobre 2020, per esigenze di carattere economico dovute anche al mutamento delle politiche commerciali, il costo mensile del servizio di produzione e spedizione della fattura cartacea aumenterà di 0,50€ (IVA inclusa).

Questa variazione è dettata inoltre dalla necessità di incentivare il passaggio a strumenti di pagamento digitali, raggiungendo contestualmente obiettivi di riduzione dell’utilizzo della carta e di tutela dell’ambiente.

Passaggio obbligato da ADSL a Fibra

A partire dal 1° ottobre 2020, per esigenze tecniche connesse al mutamento delle piattaforme di rete TIM si riserva il diritto di adeguare la tecnologia dell’impianto telefonico del Cliente e fornire il Servizio mediante la migliore architettura di rete disponibile presso la sede ove detto impianto è ubicato. (da ADSL a Fibra ottica).

L’adeguamento tecnologico dell’impianto telefonico del Cliente non comporterà modifiche peggiorative delle condizioni economiche applicate o dei servizi forniti al Cliente. TIM si farà carico degli oneri connessi alla realizzazione dell’intervento di adeguamento tecnologico dell’impianto telefonico del Cliente, nonché dell’eventuale sostituzione del modem utilizzato dal Cliente, qualora lo stesso fosse incompatibile con la nuova configurazione impiantistica.

Il Cliente sarà informato sulle modalità di adeguamento del proprio impianto telefonico con un preavviso di almeno 30 giorni rispetto alla data prevista di effettuazione del relativo intervento tecnico. In ogni caso il Cliente può dotarsi di modem compatibili da lui autonomamente scelti oppure esercitare il diritto di recesso senza penali né costi di disattivazione.

I clienti interessati dalla suddetta variazione sono stati informati con una specifica comunicazione nella fattura TIM ricevuta ad agosto 2020.

TIM linea fissa: aumenti e variazioni contrattuali dal 01 ottobre 2020 ultima modifica: 2020-08-20T09:40:27+02:00 da FissoaPoco

Cosa ne Pensi ? Vuoi lasciare un commento ?

Utilizziamo i tuoi dati solo per poter pubblicare il tuo commento.Leggi la pagina della privacy policy per sapere come proteggiamo i dati che inserisci per commentare. I commenti sono protetti da spam da Akismet. Leggi la privacy policy di Akismet per sapere come trattano i tuoi dati.