Le sigle per riconoscere la tua nuova adsl

Differenza tra wholesale, ull e fibra ottica

Quando si sceglie un nuovo operatore di telefonia probabilmente il primo parametro che si valuta è il prezzo. Non potendoci essere problemi sulla parte voce, la qualità telefonica non è mai in discussione, il secondo parametro che si valuta è la qualità e la velocità della connessione a banda larga.

Ed il primo parametro dipende sostanzialmente anche dal secondo, perchè il prezzo finale per l’utente dipende molto  all’interno dal tipo di collegamento alla rete che è tecnicamente possibile per la nostra abitazione.

Per conoscere la situazione della ADSL italiana bisogna prima di tutto partire da un punto fondamentale: Telecom rimane sostanzialmente proprietaria della rete italiana in rame. I nuovi operatori stanno stendendo i propri cavi nelle grandi città e nei centri urbani più popolati, ma è un processo lento e che difficilmente raggiungerà tutti i paesi.

Perciò gli operatori e gli utenti sono legati per la maggior parte alla infrastruttura Telecom e possono di fatto scegliere un operatore diverso solo dal punto di vista amministrativo.

La connettività è disponibile attraverso tre diverse tecnologie:

  • Wholesale (doppino di rame)
  • ULL (doppino di rame)
  • Fibra ottica

Wholesale

Nelle connessioni in wholesale (letteralmente all’ingrosso) i providers comprano l’ adsl dalla Telecom e le rivendono esattamente così come gli viene consegnata.  E’ la situazione tipica della maggioranza  delle connessioni nelle case italiane, che non sono raggiunte da altre reti. In pratica le connessioni in wholesale sono Rete Telecom a tutti gli effetti fatturate da altro operatore e  hanno le stesse caratteristiche di una connessione Telecom .

In caso di problemi anche l’assistenza tecnica dipende completamente da telecom, che deve far intervenire i propri tecnici su richiesta dell’operatore esterno. Si capisce che questo può creare disservizi.

Inoltre in caso di congestione della rete, tipica delle ore di punta, gli utenti Telecom hanno la priorità sugli altri ISP.

Quindi in caso di abitazione connessa in Wholesale l’unico aspetto da considerare è il prezzo, e può esserci una differenza di costo veramente importante. Se la Adsl è la stessa, la fattura a fine mese può essere la metà con un nuovo operatore.

ULL

ULL è l’acronimo di Unbundling Local Loop (accesso disaggregato alla rete locale) ed in questo caso il doppino di rame che arriva all’abitazione dalla centrale telefonica è sempre Telecom (conosciuto come ultimo miglio), mentre in centrale il cavo è collegato alle infrastrutture del proprio fornitore (DSLAM) che è totalmente responsabile delle prestazioni della ADSL.

I DSLAM dell’ISP sono poi collegati alla propria dorsale in fibra ottica.

Una ADSL ULL rispetto al Wholesale generalmente garantisce al cliente:

  • velocità maggiori
  • indipendenza dal supporto tecnico di TelecomItalia
  • prezzo generalmente pù basso

Fibra Ottica

Con la fibra ottica cambia il supporto su cui viaggiano i dati dell’ADSL. La fibra ottica ha caratteristiche fisiche che impediscono i problemi di decadimento del segnale tipici delle linee in rame.

Una linea in Fibra Ottica è una rete totalmente realizzata con infrastrutture proprietarie dell’ISP e può arrivare a casa del cliente in quattro modi:

Fiber-to-the-node (FTTN) la fibra ottica arriva fino alla centrale telefonica mentre il collegamento finale con la casa del cliente rimane su filo di rame.

Fiber-to-the-cabinet (FTTC) la fibra arriva in una cabina esterna molto vicina alla sede dell’utente (max 300 metri) e poi in rame fino a casa dell’utente

Fiber to the Building (FTTB) la rete in fibra ottica arriva fino al condominio dell’utente e poi tramite il doppino in rame fino all’abitazione dell’utente.

Fiber to the Home (FTTH) la rete in fibra ottica arriva direttamente a casa dell’utente finale. E’  la connessione più performante possibile.


Le sigle per riconoscere la tua nuova adsl ultima modifica: 2013-11-01T22:46:39+00:00 da FissoaPoco

Cosa ne Pensi ? Vuoi lasciare un commento ?

Utilizziamo i tuoi dati solo per poter pubblicare il tuo commento.Leggi la pagina della privacy policy per sapere come proteggiamo i dati che inserisci per commentare. I commenti sono protetti da spam da Akismet. Leggi la privacy policy di Akismet per sapere come trattano i tuoi dati.