Come dare disdetta a Mediaset Premium

Come ti sentiresti se dal prossimo mese il tuo operatore telefonico non potesse più fornirti l’Adsl ma solo il servizio voce? Certo pagheresti qualcosa di meno, ma non avresti un servizio per te essenziale.

Un po’ come sta capitando agli abbonati a Mediaset premium che dalla stagione 2018/2019, che inizierà il prossimo agosto, con l’assegnazione dei nuovi diritti tv non potranno più vedere il calcio.

Mediaset Premium ha perso i diritti di visione della Serie A e della Champions League. Al momento gli abbonati Premium hanno dei canali calcio con cui non possono vedere nulla (anche la Serie B è un’esclusiva Sky). Visto gli alti costi dei diritti TV ed i recenti accordi di partnership tra Sky e Mediaset può darsi che le due pay-tv troveranno un accordo per la trasmissione delle partite anche sul digitale terrestre, ma al momento nulla è trapelato in proposito.

Quindi è ovvio che chi si è abbonato a Premium solo per il calcio non vede l’ora di cessare il suo abbonamento. Su questa pagina troverai le istruzioni per disdire senza costi.

Prima di compilare il modulo di disdetta

mediaset premium stop calcio

Prima di compilare il modulo di disdetta bisogna precisare che Mediaset Premium ha comunicato che:

  1. Sta lavorando per continuare ad offrire la visione delle partite di Serie A (Champions League e Europa League saranno visibili in esclusiva su SKY fino al 2021) e che sarà in grado di comunicare i contenuti dell’offerta per la nuova stagione entro il 15 Luglio 2018 e che confida in un esito positivo delle trattative.
  2. Qualora l’accordo non andasse a buon fine l’offerta Premium sarà rimodulata a partire dal 1°Agosto; il prezzo dei pacchetti con contenuti Calcio verrà rivisto di conseguenza e in questo caso sarà possibile recedere dal contratto senza costi compilando uno dei moduli di recesso causa modifica condizioni contrattuali.
  3. Per consentire di attendere l’esito delle trattative, la possibilità di recedere senza costi, senza penali e senza costi di disattivazione viene estesa dal giorno 1 Luglio 2018 al 15 Agosto 2018.
  4. I clienti con un’offerta Calcio, non appena le trattative si concluderanno e comunque entro il giorno 15 Luglio 2018, riceveranno una comunicazione dettagliata riguardante il loro abbonamento Premium.

Recesso Mediaset Premium senza costi

Se vuoi recedere dal contratto Mediaset Premium senza costi o penali puoi approfittare del diritto di recesso a causa di modifiche contrattuali.

In realtà il testo della raccomandata da spedire è molto semplice, ma se vuoi un aiuto e vuoi fare tutto dal computer di casa (e smartphone) in modo rapido e garantito puoi utilizzare il servizio di Letterasenzabusta.com (che già conosciamo per le disdette alle compagnie di telefonia) e compilare il modulo online che trovi a questa pagina.

Il testo della raccomandata deve essere più o meno così:

Destinatario
MEDIASET PREMIUM S.P.A.
CASELLA POSTALE 101
20900 MONZA (MB)

Oggetto: Recesso immediato contratto Mediaset Premium causa modifiche condizioni contrattuali

N. tessera Mediaset Premium ___________________

Il sottoscritto _____________ (nome, cognome, codice fiscale, data di nascita, luogo di nascita, residenza, telefono, email)

In qualità di intestatario del contratto Mediaset Premium ed essendo a conoscenza delle modifiche delle condizioni contrattuali in essere

NOTIFICA

Il recesso dal contratto Mediaset Premium con effetto immediato, senza penali e senza costi di disattivazione ai sensi delle condizioni generali di abbonamento causa modifiche contrattuali.

ALLEGATO: documento di identità

Cosa succede con l’invio del recesso

Puoi spedire la raccomandata di recesso dal giorno 1 Luglio 2018 ed entro e non oltre Mercoledi 15 Agosto 2018. Se sei occupato ricorda che puoi fare tutto online, anche la sera dopo il lavoro, da casa tua collegandoti qui.

Mediaset Premium ha promesso di comunicare novità entro il 15 luglio. Il consiglio di Clientiesperti.it è di inviare comunque subito la raccomandata di recesso. Nel caso in cui Mediaset riuscisse a trovare accordi con Sky per la visione del calcio i clienti che hanno inviato il recesso saranno sicuramente contattati per la proposta delle nuove condizioni.

Invece se l’abbonato non esercita il diritto di recesso entro i termini, le nuove condizioni economiche si considereranno accettate ed efficaci e nel caso in cui non sarà trasmesso il calcio da Mediaset Premium ci sarà probabilmente una riduzione del canone mensile, ma si rimarrà vincolati al rispetto ed al pagamento del proprio abbonamento.

[Questo articolo è tratto da ClientiEsperti.it che insieme a fissoapoco.it fa parte del network di BlogsDaSeguire.it]

Come dare disdetta a Mediaset Premium ultima modifica: 2018-07-01T19:13:47+00:00 da FissoaPoco

Cosa ne Pensi ? Vuoi lasciare un commento ?

Utilizziamo i tuoi dati solo per poter pubblicare il tuo commento.Leggi la pagina della privacy policy per sapere come proteggiamo i dati che inserisci per commentare. I commenti sono protetti da spam da Akismet. Leggi la privacy policy di Akismet per sapere come trattano i tuoi dati.