Velocità stimata dell’ADSL per la tua abitazione

Ormai sappiamo tutti che la velocità di connessione dell’ADSL offerta dai vari operatori è solo teorica e rappresenta la maggior velocità raggiungibile nelle migliori condizioni possibili.

La velocità reale della connessione dipende poi da molti fattori, primi tra i quali la distanza dell’abitazione dalla centralina e lo stato del doppino di rame che percorre questo percorso, la qualità delle prese telefoniche nella tua abitazione e la presenza di interferenze elettromagnetiche esterne.

Quindi se con un qualsiasi operatore telefonico raggiungete una velocità ad esempio di 10/Mbits contro i 20/Mbits promessi dal contratto, probabilmente anche cambiando operatore non cambierà molto la situazione, a meno di non passare da un taglio di ADSL ad un’altro o direttamente alla fibra.

Non è il vostro attuale operatore telefonico che è lento, ma la vostra abitazione, o meglio l’impianto della vostra abitazione.

Però può succedere che la tua linea possa, teoricamente, dare di più di quanto riesci ad ottenere dal tuo operatore.

Se non raggiungete il massimo di velocità di download disponibile, potete verificare, grazie a Fastweb, se la velocità di download rientra nel margine teorico di velocità stimata per la vostra abitazione.

Fastweb è il primo operatore italiano a comunicare la velocità stimata al tuo indirizzo.

Fastweb comunica preventivamente la velocità stimata al tuo indirizzo

fastweb velocità stimata

Anche se non hai nessuna intenzione di cambiare operatore telefonico, prova a fare una verifica della disponibilità della linea fastweb per la tua abitazione. (clicca qui e poi su Verifica il tuo indirizzo)

Il sistema oltre a dirti se la tua abitazione è raggiunta dall’ ADSL Fastweb o dalla Fibra Fastweb ti rendiconta anche sulla velocità teorica raggiungibile dalla tua abitazione.

L’intervallo di velocità stimata si basa su un algoritmo che calcola la velocità raggiungibile per ogni numero civico. Statisticamente l’80% delle connessioni si stabilizza tra i valori indicati nell’intervallo proposto.

Se stai litigando con il tuo operatore perché il download dell’ADSL non supera i 13/Mbits a fronte di un contratto da 20/Mbits, prima di disdire controlla con Fastweb se i 13/Mbits corrispondono realmente alla maggiore velocità disponibile per la tua abitazione.

Nel mio caso la prova è stata perfetta. Fastweb mi presenta una velocità teorica di 16/Mbits ed effettivamente quella è la velocità di aggancio del router.

Infostrada Vera, la mia connessione di casa, poi mi ha settato la velocità di download a 13,5/Mbits, perchè oltre alla velocità di download conta molto anche la stabilità. Inutile scaricare a 16, se metà dei pacchetti vanno persi e devono essere richiesti. Ma questo è un’altro discorso.

Avete provato a verificare la connessione teorica con fastweb? Qual è il risultato ?

Velocità stimata dell’ADSL per la tua abitazione ultima modifica: 2017-05-22T19:44:27+00:00 da FissoaPoco

Cosa ne Pensi ? Vuoi lasciare un commento ?