Il cambio operatore telefonico porta grandi risparmi

risparmio cambio operatore

Che il costo mensile per la telefonia e ADSL sia sceso in questi ultimi anni è una percezione che hanno tutti gli utenti . Con la concorrenza che si sta contendendo i cambi di operatori a  suon di promozione l’accesso iniziale ad un nuovo fornitore costa poche decine di euro al mese. Ma visto che su telefonia e fornitura di energia i consumatori sono piuttosto lungimiranti e non hanno voglia di cambiare operatore troppo spesso, anche a costo intero il canone mensile resta vicino a quello promozionale .

Questa percezione è stata dimostrata anche da uno studio di sostariffe.it dal quale risulta che la spesa media mensile è scesa da 50 euro a 40 euro circa in sei anni, il 20% in meno.

Ma proprio il cambio di operatore e lo sfruttamento delle promozioni iniziali che determina i maggiori risparmi per l’abbonamento telefonico. Lo studio ha stimato che nel 2013 queste promozioni consentono un risparmio di 465 euro contro i 122 euro dell’anno scorso. Si tratta dunque di un aumento della convenienza totale di 343 euro, circa il 73%, in un anno. Sembra incredibile, ma si spiega con il fatto che di fatto la promozione viene conteggiata praticamente per l’intero periodo per cui si resta abbonati, come nel caso della nuova offerta TeleTu  PER SEMPRE, che offre al nuovo abbonato il canone mensile di € 24,90 come prezzo fisso, per sempre appunto.

E’ proprio grazie a questa promozione che TeleTu occupa la prima posizione dell’offerta per telefonia e adsl più conveniente di fissoapoco.it .

Nel 2013 è comunque per tutti gli operatori aumentato il periodo di promozione delle offerte. SosTariffe.it stima che mediamente nel 2012 gli sconti sulle promozioni Adsl e telefono duravano 9 mesi, mentre nel 2013 lo sconto viene proposto, in media, fino a 34,5 mesi.
Il costo medio del canone in promozione per le offerte ADSL e telefono è di 27,08 euro al mese nel 2013.

Nonostante questa convenienza, dal 2010 al 2012 non sono aumentati i cambi di operatore del servizio di telefonia e Adsl, anzi si è registrata una diminuzione di circa il 33%. Poca attenzione ai costi del bilancio familiare sembra poco credibile in questo momento di crisi. Più probabile una certa paura che si è diffusa riguardo il cambio di operatore, con storie di prolungati disservizi e assenza della connessione ADSL che girano nei forum.  E’ bene precisare che si tratta di casi isolati e che normalmente il cambio di operatore telefonico va a buon fine in pochi giorni ed in modo efficiente.


Il cambio operatore telefonico porta grandi risparmi ultima modifica: 2013-10-11T18:19:46+00:00 da FissoaPoco

Cosa ne Pensi ? Vuoi lasciare un commento ?