Fibra, ancora promesse fasulle

La fibra è al centro delle discussioni di questi giorni, perno delle campagne pubblicitarie degli operatori telefonici .

I call center promettono fibra ovunque, anche dove non c’è, ma soprattutto simulano, nascondono, omettono il significato di fibra .

C’è fibra e fibra

Attualmente infatti l’uso improprio della parola “fibra ottica” porta l’utente medio a credere che la sua linea di casa sia in vera fibra, ma la situazione è un po’ più complessa.

fiber to cabinet e fiber to home

La fibra ottica può arrivare anche solo fino alla centralina telefonica, in questo caso avremo fiber to cabinet FTTC o FTTS o VDSL2 . Dal cabinet la connessione prosegue in normale filo di rame, con tutti i suoi problemi di margine di rumore ed interferenze. In questi casi Fastweb raccomanda che il cabinet non sia distante oltre 250 metri dall’abitazione.

Se la fibra ottica arriva fino al palazzo avremo FTTB .

Se nella situazione migliore la fibra arriva fino a casa si parla di vera fibra, la fiber to home FTTH.

Naturalmente le prestazioni di questo tipo di connessioni sono molto diverse.

velocità di download adsl e fibra
Gli operatori telefonici non si fanno carico di spiegare che tipo di connessione fibra stanno offrendo, limitandosi a dire la parola magica ed a promettere velocità di download .

La linea che TIM e Fastweb propongono ai loro clienti nel 99% dei casi è una comune VDSL che esiste nell’Unione Europea e altrove ormai da decenni.

Sulle pubblicità di TIM e Fastweb, la Vodafone ha fatto un esposto alla IAP, l’Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria. (e non all’AGCM)

Nel caso di TIM il messaggio promozionale da valutare è stato “La rete in fibra ottica numero uno in Italia“, affermazione che deve trovare riscontro in termini valutabili e certi .

Per Fastweb il reclamo è relativo agli slogan considerati iperbolici, “Fino a 200 mega“, “Stabilità, potenza, velocità per correre insieme verso un futuro migliore“, “La nostra fibra fa correre l’Italia a tempo di record. Da sempre“, “Sulla tua linea non ci sono limiti di velocità“, “Dopo i 100 vinciamo anche sui 200“.

Le campagne pubblicitarie fibra di questi operatori sono state sospese.

Fibra, ancora promesse fasulle ultima modifica: 2016-12-03T11:05:08+00:00 da FissoaPoco

Cosa ne Pensi ? Vuoi lasciare un commento ?